Il Mercato Contadino & Artigiano spegne la sua prima candelina. Doppio appuntamento sabato 10 e domenica 11

CAMPOBASSO. È passato esattamente un anno da quando le condotte Slow Food Molisane hanno selezionato le aziende del territorio secondo le severe regole del disciplinare dei Mercati della Terra, e le hanno raggruppate nello spazio del mercato coperto di Campobasso, oggi luogo di appuntamento per fare la spesa “Buona, Pulita e Giusta”.

Solo un anno, eppure il mercato è cresciuto grazie alla grande energia dei volontari, all’inesauribile entusiasmo degli organizzatori, alla voglia di lavorare insieme dei produttori e soprattutto alla risposta dei molisani che, di mercato in mercato, stanno diventando sempre meno clienti e sempre più co-produttori.

Per chiudere l’anno in bellezza il mercato raddoppia: nei mesi di novembre e dicembre all’evento domenicale si aggiunge l’appuntamento del sabato. Il nuovo format vedrà aprire le porte del mercato alle ore 16.00 del 10 novembre, dando così il via alla VII edizione del Mercato Contadino & Artigiano.

Raddoppia l’appuntamento, aumentano i co-produttori e le aziende produttrici diventano sempre più gruppo solido e numeroso. Questo a dimostrazione di un progetto motivato da grande passione, fiducia e desiderio di portare alla luce un piccolo, ma meraviglioso Molise che esprime un forte potenziale e un’incredibile qualità dei prodotti agroalimentari e artigianali.

Già in questa edizione di novembre ci saranno molte novità dal punto di vista delle aziende presenti, i visitatori più fedeli si accorgeranno di nuovi pasticceri, nuovi caseifici e nuove aziende agricole. Per saziare l’appetito di tutti i presenti non mancheranno i burger, il baccalà e gli arancini preparati al momento nell’area streetfood dove, in occasione dell’estate di San Martino, si sentirà il crepitio dei carboni che arrostiscono le castagne e l’odore del vin brulè.

Naturalmente al Mercato non mancheranno gli incontri le attività e il divertimento. Sabato alle 16.00 l’Assessore all’ambiente Stefano Ramundo propone un incontro rivolto ai cittadini del centro storico di Campobasso per discutere i risultati della raccolta differenziata. Dalle 17.00 alle 18.15 la cooperativa Cardarelli propone il laboratorio “ColoriAmo l’Autunno” per scoprire insieme ai bambini la bellezza di questa stagione. Per concludere in bellezza il sabato alle 20.00 non può mancare la buona musica degli “Osso di Seppia”, gruppo formatosi a Campobasso da alcuni ragazzi, che hanno dato vita ad un progetto musicale che unisce sonorità tipiche del genere Indie italiano ad altre tipiche del genere elettronico britannico. La loro esperienza e bravura li ha portati a uscire e farsi conoscere in diversi eventi nazionali, anche grazie alla composizione di alcuni inediti. Al mercato suoneranno live con un trio acustico.

Per completare il fine settimana Domenica alle 11.30, non poteva mancare un’attività per i più sportivi, grazie alla collaborazione con la Scuola di danza Odette, sarà possibile provare la lezione di acro-yoga, una delle discipline più seguite degli ultimi anni: uno yoga di coppia che unisce la ginnastica acrobatica, il movimento consapevole, e la respirazione dello yoga.

Dulcis in fundo l’associazione culturale Mu.Se. in collaborazione con l’organizzazione del Mercato Contadino & Artigiano promuove un attività “dentro e fuori il mercato”: visitando la mostra “Amedeo Trivisonno. Il segno e il colore” e presentando il biglietto al mercato coperto si potrà consumare un ottimo caffè offerto da Giugliano Caffè. Passando viceversa dal mercato prima di andare in mostra si potrà ritirare il coupon per l’ingresso ridotto all’esposizione d’arte.  Un programma così carico e ricco di iniziative: energie sempre nuove per vivere la città e il contesto del mercato al massimo.

Commenti

commenti