Stop alla violenza di genere, a Campobasso tanti eventi in programma fino al 25 novembre

CAMPOBASSO. Sono 774 le donne uccise in Italia, a partire dal 2012. Solo nei primi mesi del 2017 i casi di femminicidio sono stati 114, secondo le stime del Ministero dell’Interno. Dietro questi numeri ci sono storie di persone in carne ed ossa, vite spezzate per mano di mariti, ex fidanzati, familiari.

Dietro la definizione della parola “femminicidio” si nascondono gli stereotipi di genere. Non si tratta di un omicidio come un altro; in questi casi la donna viene punita per aver “osato” ribellarsi al ruolo che altri le hanno imposto, per aver lasciato il marito, tradito il fidanzato oppure semplicemente per aver voluto seguire le proprie aspirazioni. È un problema di ordine culturale in cui giocano un ruolo fondamentale le istituzioni, la società civile, la famiglia, gli organi di informazione e i media in generale.

Facendo rete si può fare informazione e prevenzione, lottare insieme per divulgare un messaggio che può salvare la vita: rifiutare la violenza, allontanarsi da mariti o fidanzati aggressivi e maneschi e soprattutto denunciare rivolgendosi alle forze dell’ordine o ai consultori che lavorano sul contrasto alla violenza di genere. Esiste una linea di aiuto sulla violenza, multilingue, gratuita, attiva 24 ore su 24 in tutta Italia. È il numero anti-violenza e anti-stalking 1522 che mette in collegamento le donne in difficoltà con i Centri Anti Violenza in tutto il territorio nazionale.  

A Campobasso sono in programma, per tutto il mese di novembre, molteplici iniziative volte a contrastare la violenza di genere. Nell’ottica della collaborazione tra istituzioni, associazioni, sindacati e società civile è stato ideato il cartellone di eventi “Nessuna violenza, nessun violento” che mette insieme tutte le iniziative sul tema della violenza di genere organizzate dall’11 al 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Il ricco programma di appuntamenti è stato presentato questa mattina in conferenza stampa dalla componente femminile della Giunta comunale costituita da Bibiana Chierchia, Lidia De Benedittis, Alessandra Salvatore e Maria Pia Rubino. Erano presenti anche gli esponenti di enti e associazioni che hanno collaborato per organizzare gli eventi: tra questi gli ordini degli Avvocati e dei Medici, l’Università, la Questura di Campobasso, la Uil e la Consigliera regionale di parità, Pina Cemmano.

Tantissimi eventi sportivi, incontri, dibattiti, attività di informazione svolte nelle piazze e nelle scuole dove saranno distribuite delle brochure informative. Di seguito il programma delle manifestazioni coordinate dalla Consulta Comunale Femminile di Campobasso:

domenica 11 novembre 2018
– Su e giù 2018, 45^ ed.: “L’Odissea del cuore”, a cura del gruppo sportivo VIRTUS. Con la partecipazione dell’atleta Fiamme Oro Enrica Cipolloni, si corre anche contro la violenza. A cura della Polizia di Stato in collaborazione con la Rete anti-violenza – partenza ore 10,00
mercoledì 14 novembre 2018
– lezione della Consigliera Regionale di Parità dal titolo “la violenza segreta”, tenuta nell’ambito del corso di Diritto di famiglia, CdL in Giurisprudenza e Servizio sociale e politiche sociali, presso il Dipartimento giuridico, aula 8, UNIMOL- ore 10.00
giovedi 15 novembre 2018
– “I principi di pari opportunità. Il Codice delle Pari Opportunità”, corso di formazione a cura della Consigliera Regionale di Parità, Avv. Giuseppina Cennamo – Sala Fermi, Biblioteca Unimol, ore 15,30
venerdì 16 novembre 2018
– incontro sui temi della violenza di genere con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Montini, a cura di A.I.G.A.
sabato 17 novembre 2018
– 2° incontro del Corso di formazione “Violenza sulle donne, violenza di genere”, a cura dell’OMCeO Campobasso – Sala Conferenze OMCeO, Via Mazzini 129
– processo simulato  su violenza di genere “progetto diritti e legALItà”, a cura dei “Senza Appello” – Corte d’appello di Campobasso, ore 9,30 e ss.
martedì 20 novembre 2018
– “Donne. Violenza senza confini: violenza sulle donne migranti, a cura della CGIL Molise, via Mosca 11, ore 10,30
mercoledì 21 novembre 2016
– workshop sui temi della violenza di genere e spettacolo teatrale delle “Funambole”, a cura dell’Ats di Campobasso, dell’Ordine degli Psicologi e della Coop. Be Free, Sala Alphaville, via Muricchio, ore 15,00-19,30
giovedi 22 novembre 2018
– “40 anni della Legge 194. Cos’è cambiato in Italia ed in Molise”, a cura dell’Auser, Osservatorio Pari Opportunità Molise – sede Auser, Corso Bucci 18, ore 16,30
venerdì 23 novembre 2018
– “Le diverse forme di violenza” – corso di formazione a cura della Consigliera Regionale di Parità, Sala Fermi, Biblioteca Unimol, ore 15,30
sabato 24 novembre 2018
– processo simulato  su violenza di genere “progetto diritti e legALItà”, a cura dei “Senza Appello”, Corte d’appello di Campobasso, ore 9,30 e ss.
domenica 25 novembre 2018
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
– in piazza contro la violenza e a tutela delle donne: stand informativi, animazione e dibattiti, a cura della Polizia di Stato, del e della Rete Anti-violenza – piazza Municipio, ore 11,00/13,30 ed ore 17,00/19,30
– fiaccolata da piazza Municipio, fino all’area verde antistante il vecchio Romagnoli, ore 19,30
– cerimonia di intitolazione di Parco XXV Novembre, a cura della Amministrazione Comunale di Campobasso e della Rete anti-violenza, ore 20,00
– inaugurazione della panchina rossa a cura di FIDAPA e AIGA, ore 20,30


In corso i lavori, grazie al contributo dei Lions Campobasso per la inaugurazione, alla presenza del Capo della Polizia, Direttore generale della Pubblica sicurezza, della sala ascolto per le vittime violenza e minori presso la Questura di Campobasso.
 
Lo Sport contro la Violenza
domenica 11 novembre 2018
– Partita Hammers Rugby Campobasso,
Raggruppamento gara categoria Under 18 femminile Seven, ex Romagnoli, ore 12,00
– Partita del Campobasso CALCIO,
Stadio Selva Piana, ore 14,30
– Incontro di scherma femminile, a cura dei COBAS, palestra Circolo Tennis, Via Duca D’Aosta 2, ore 18,00

domenica 11/sabato 17 novembre 2018
– Settimana sportiva della non-violenza, a cura del CUS Molise, Unimol
sabato 24 novembre 2018
– Partita della Chaminade, Palazzetto Selva Piana, ore 16,00
– Partita della Magnolia basket, Palazzetto Vazzieri, ore 18,30
domenica 25 novembre 2018
– Partita del Mirabello CALCIO Femminile, Stadio comunale Mirabello Sannitico, ore 14,30
– Partita della Nuova Pallavolo, Palestra Villa De Capoa, ore 16,00

Commenti

commenti