Giubileo delle Parrocchie francescane, domenica l’apertura della porta santa

CAMPOBASSO. La fraternità francescana dei frati minori e dei frati cappuccini conventuali è in festa per il 50esimo anniversario dell’elevazione a parrocchia delle chiese di Sant’Antonio di Padova, san Giovanni Battista, Sacro Cuore (1969 -2019). Singolare sarà l’apertura della Porta giubilare, l’indizione dell’Anno Giubilare (2018 -2019) e l’acquisizione delle Indulgenze. Venerdì 7 dicembre, alle ore 16:30, presso la Chiesa del Sacro Cuore, in Piazza san Francesco a Campobasso, vespri e mandato dell’Anno Giubilare alla presenza dell’arcivescovo mons. GianCarlo Bregantini e delle quattro Comunità parrocchiali francescane della città.

Mentre sabato 8 dicembre, festività della Immacolata Concezione, patrona dell’ordine serafico, in coincidenza con il cinquantesimo anniversario della elevazione a parrocchia delle chiese francescane di San Giovanni Battista, di S. Francesco “Sacro Cuore”, S. Antonio Di Padova e di S. Pietro Apostolo (che celebra il venticinquesimo), la fraternità religiosa, invita a partecipare tutto il popolo di Dio, all’apertura della “Porta Giubilare” (alle ore 10 a san Giovanni Battista e alle 18:00 a Sant’Antonio di Padova).

Seguirà, per entrambe parrocchie , una solenne concelebrazione eucaristica presieduta da fr. Alessandro Mastromatteo, Ministro Provinciale dei frati minori della provincia di “S. Michele Arcangelo” di Puglia e Molise.
Congiuntamente alle due parrocchie dei frati minori, i frati conventuali del Sacro Cuore apriranno la Porta giubilare presso la stessa chiesa sita in Piazza san Francesco- Campobasso e successiva solenne Celebrazione Eucaristica.

 

Commenti

commenti