VIDEO – Il rapper I am Michelangelo sceglie il Molise per presentare il suo disco d’esordio

MOLISE. “I AM” è il disco di esordio di I am Michelangelo, l’eclettico rapper molisano originario di Casacalenda. Michelangelo Romagnulo, questo è il suo nome, ha 22 anni e ha scelto proprio il Molise per presentare il suo album al grande pubblico. Una scelta dovuta, come ha dichiarato lo stesso artista, alla sua forte appartenenza alla regione e alla storia che questo luogo gli ha tramandato

Nelle prossime settimane, sono in programma  due eventi di ascolto e di firmacopie per I am Michelangelo: il 23 dicembre a Termoli presso lo store Soulstreet e il 12 gennaio a Campobasso presso lo store Suburban. Agli eventi saranno disponibili le copie autografate I AM e verrà presentato il progetto We Are Music, una nuova realtà per la musica e la comunità molisana.

“Liricamente parlando, la mia musica è frutto della meravigliosa lingua italiana. Musicalmente parlando, delle profonde ed ipnotizzanti sonorità black dell’hip hop, con sfumature che vanno dal conscious allo psychedelic, nonché trap e wavy- così descrive la sua musica il giovane rapper molisano- Le storie che vi racconto sono le storie di un ragazzo sognante e determinato, proveniente da una terra di nessuno, da una terra dimenticata da Dio, ma con un grande sogno nel cassetto da realizzare. Sono racconti sulla vita quotidiana e su tutto quello che ci circonda: sulla scuola, le ragazze, le droghe, l’essere, l’essere sé stessi, le nostre emozioni, i nostri ricordi e il nostro futuro. Parlo della mia storia in una chiave generale, perché la mia storia potrebbe essere più o meno simile alla tua”.

Il disco, uscito lo scorso ottobre, conta le edizioni della Thaurus Publishing e la distribuzione della Sottotetto Records.

“I AM” è il primo progetto discografico di I am Michelangelo: album di 13 tracce, che presenta in maniera netta e definita l’artista e quella che è la sua produzione musicale. Un album variopinto, sia per contenuti e le tematiche trattate, sia per le sonorità che lo compongono. A livello musicale, difatti, si passa dal puro hip hop old school, fino ad arrivare alla trap, mantenendo, però, sempre un alone di originalità che contraddistingue il disco dalle classiche uscite discografiche odierne.

La vera innovazione, però, sta proprio nel modo in cui I am Michelangelo racconta le proprie storie: uno storytelling incalzante definibile quasi come filosofico, che presenta in ogni canzone aforismi e viaggi lirici profondi ed emozionanti. Il disco è stato interamente registrato, missato e masterizzato presso il Wood Sound Studio di Bonefro (CB) con il supporto artistico del DeQ1 Studio di Villanova (BO). Le grafiche sono state affidate al grafico Francesco Jakar. L’album è stato prodotto da Rico Manlio, Frenk e G-Ferrari. Presenti all’interno del progetto i feauturing con Pablo Jordán, cantante italo-cubano, con Josè Dandé rapper italo-ciaddiano e con Chiara Salvatore, giovane cantante pop italiana.

Tracklist « I AM » 

1) Lei (prod. Rico Manlio)

2) Afrodite (prod. Rico Manlio)

3) Non sei normale (prod. Rico Manlio)

4) Scimmia (ft Pablo Jordán, Ago) (prod. Rico Manlio)

5) Catena (prod. Rico Manlio)

6) Vieni (prod. Rico Manlio)

7) Pepita (prod. Rico Manlio)

8) Sbalzi d’amore (prod. Rico Manlio)

9) All’improvviso (ft Pablo Jordán) (prod. G-Ferrari)

10) Time Out (ft Chiara Salvatore) (prod. Frenk)

11) Modalità aereo (ft Pablo Jordan) (prod. Rico Manlio)

12) Notte (prod. Rico Manlio)

13) Aldilà (di tutto) (prod. Rico Manlio)

Commenti

commenti