Rapina all’MD, entra a volto coperto e si fa consegnare l’incasso. 30enne del capoluogo arrestato dalla Squadra Mobile

CAMPOBASSO. In poco più di due ore è stato individuato e arrestato il rapinatore che questo pomeriggio, intorno alle 18, ha seminato il panico nel supermercato MD di via Puglia. Si tratta di un 30enne campobassano fermato dalla Squadra Mobile. Il giovane non sarebbe un tossicodipendente, come si era ipotizzato in un primo momento. La Polizia ha ritrovato anche il bottino, circa 600 euro, il coltello utilizzato per minacciare la cassiera e una maschera con la quale si era coperto il viso durante la rapina.

Questo pomeriggio il 30enne ha fatto irruzione nel supermercato e in pochi secondi si è fatto consegnare l’incasso, poi è fuggito via mentre diversi clienti erano intenti a fare la spesa. Sul posto sono giunti i Carabinieri che hanno dato via alle indagini. Grazie alla collaborazione tra forze dell’ordine gli agenti della Questura sono riusciti a mettersi sulle tracce del rapinatore e a individuarlo.

 

 

 

Commenti

commenti