Campobasso - carcere

Reati contro il patrimonio e la persona, 50enne finisce in carcere

CAMPOBASSO. Prosegue l’attività di contrasto all’illegalità svolta dai carabinieri del Comando Provinciale CC di Campobasso che, unita all’azione preventiva, consente il contrasto dei reati nel capoluogo e nell’hinterland.

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione CC di Campobasso hanno dato tempestiva esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla locale Procura della Repubblica nei confronti di un 50enne del capoluogo resosi colpevole, nel corso degli anni di numerosi reati contro il patrimonio e la persona, per questo condannato a 5 anni e 10 mesi di reclusione. Al termine delle operazioni di foto segnalamento, l’uomo è stato associato alla locale casa di reclusione dove espierà la pena comminatagli.

 

Commenti

commenti